Data / Ora
Date(s) - 07/01/2021 - 21/01/2021
7:00 pm - 8:00 pm


Depero_Campari

A cura di Antonella Zadotti

Il manifesto pubblicitario è stato uno dei primi mezzi di comunicazione di massa della storia e continua ad essere attuale senza necessità di stravolgimenti.
Dai manifesti di Chéret alle influenze futuriste, dal boom della cartellonistica anni Cinquanta ai manifesti dissacranti e provocatori (anni Settanta e Ottanta), il manifesto pubblicitario è un esempio di come le nobili arti visive si siano mescolate all’editoria di largo consumo, diventando a poco a poco un fenomeno destinato a entrare nelle case e nelle menti di tutti. La potenza mediatica è sempre stata enorme e pervasiva: immagini, icone, colori brillanti, caratteri cubitali, slogan devono arrivare a tutti, dai bambini ai più anziani, a chiunque stia per strada, passeggi o viva la città. Semplici da comprendere e facili da ricordare, i manifesti, devono essere estremamente intuitivi e colpire chiunque li guardi.

Calendario lezioni:

Giovedì 7 gennaio ore 19.00: Da Chéret e Lautrec al Futurismo: le origini del manifesto pubblicitario

Giovedì 21 gennaio ore 19.00: L’evoluzione del manifesto pubblicitario: dal Futurismo allo shock advertising


PRENOTAZIONE

Tipo di biglietto Prezzo Posti
Iscrizione intero corso
Le origini del manifesto pubblicitario
€15,00
1°  Da Chéret e Lautrec al Futurismo: le origini del manifesto pubblicitario 07/01/2021 ore 19.00
Le lezioni si terranno On line utilizzando la piattoforma ZOOM
€8,00
2° L'evoluzione del manifesto pubblicitario: dal Futurismo allo shock advertising 21/01/2021 ore 19.00
Le lezioni si terranno On line utilizzando la piattoforma ZOOM
€8,00