Toulouse-Lautrec, Chagall e Matisse:

Il racconto di un’arte in cambiamento

In collaborazione con CorsiCorsari

Con la nascita dell’Impressionismo Parigi sarebbe diventata, per buona parte del Novecento, la capitale dell’arte e del suo rinnovamento divenendo meta di tutti quei giovani che possedevano ambizioni artistiche. I quartieri di Montmartre e Monteparnasse sede degli incontri di coloro che sarebbero divenuti grandi protagonisti di quest’epoca. Attraverso questi tre appuntamenti, ci muoveremo tra le vie di una città rinnovata e moderna. Conosceremo la figura di Tolouse-Lautrec, cantore dei cafè, delle serate goliardiche, ma anche del vasto mondo solitario della prostituzione; Matisse, padre del movimento Fauve che con i suoi colori accessi e antinaturalistici ha creato scandalo tra le file dei critici d’arte e infine Marc Chagall, uomo dalla vita longeva che ha trasformato l’arte in una favola ricca di tradizioni, amore e storia. Tre grandi artisti, che hanno avuto in comune un sentimento moderno nei confronti della creatività lasciando ai posteri un segno indelebile.

 

 

 

Calendario appuntamenti:

11 marzo ore 19.30: Toulouse-Lautrec

18 marzo ore 19.30: Marc Chagall

25 marzo ore 19.30: Henri Matisse

Dove:

Après-coup, Via Privata della Braida, 5, Milano

Prenotazioni e informazioni:

info@corsicorsari.it / 02/70108702